Il profumo dell'arredamento


Contenuti dell'incontro

La serie di incontri che proponiamo, progettata in esclusiva per "Casa Isabella", è stata ideata per rispondere alla domanda: "L'uomo e la propria abitazione: per quale motivo e attraverso quali modalità, da una concezione puramente funzionale dell'arredamento, si sviluppa nel tempo una ricerca estetica?"
Si cercherà quindi di comprendere l'evoluzione storica di mobili, tessuti e decorazioni ed il loro legame con i mutamenti culturali ed economici della società.
L'incontro fornirà ai partecipanti nozioni storiche, tecniche ed estetiche utili per avvicinarsi alla cultura dell'arredamento; non quindi un'elencazione di stili, epoche e caratteristiche, ma strumenti utili a valutare ad apprezzare gli elementi dell'arredamento in relazione alla loro epoca.
Il tono sarà informale, e momenti pratici si alterneranno alla descrizione più teorica degli argomenti: nel corso della conversazione, saranno presentati tessuti di varie epoche e verrà anche analizzata la possibilità di utilizzare alcuni tessuti moderni in abbinamento ad arredamenti d'epoca; la domenica, la visita 'critica' al mercatino dell'antiquariato di Nizza Monferrato sarà un'occasione per mettere in pratica quanto discusso nella conversazione del sabato.

Eva Ullio nasce a Torino nel 1967 e, attraverso il lavoro del padre Franco, artigiano tappezziere di fiducia di importanti e nobili famiglie torinesi, entra in contatto con personaggi come Accorsi, Mongiardino e Biscaretti, grazie ai quali, fin da bambina verrà introdotta nel mondo di raffinate ambientazioni ricche di mobili e stoffe di pregio. Queste esperienze saranno fondamentali per sviluppare una propria sensibilità nel campo.
Dopo la maturità conseguita al Liceo Artistico, si iscrive alla Facoltà di Architettura, che lascia per collaborare a tempo pieno con il padre, sviluppando un particolare interesse per i tessuti antichi. Segue così corsi di formazione ed approfondimento sulle tecniche del restauro e della conservazione a Torino e a Volterra con la Prof.ssa Devoti, esperta a livello mondiale di storia dei tessuti d'arredamento.
Nel 2010, animata da spirito d'iniziativa e inesauribile curiosità e sostenuta dall'esperienza maturata, dà vita alla Maison Ullio, nella quale - nel solco della tradizione familiare - progetta e realizza allestimenti e ambientazioni nell'ottica di un approccio complessivo ed armonico.

Calendario degli incontri ottobre 2012 - aprile 2013
Le date proposte sono in concomitanza con il mercatino dell'antiquariato di Nizza Monferrato; questo permetterà di organizzare con la Sig.ra Ullio una visita 'critica' a conclusione dell'evento.
17-18 Novembre 2012   
15-16 Dicembre 2012   
19-20 Gennaio 2013   
16-17 Marzo 2013
20-21 Aprile 2013
Negli incontri verranno di volta in volta affrontati temi generali o approfondimenti su specifici periodi e stili, riservandoci di definire gli argomenti in relazione alla domanda dei partecipanti.

Come si svolgerà il week-end
Verrete accolti a “Casa Isabella” nel pomeriggio del sabato, e vi sarà assegnata la vostra stanza.
Dalle 15,30 alle 19 si svolgerà la prima parte dell’incontro.
Alle 19,30 sarà servito l'aperitivo e alle 20 la cena.
Al mattino della domenica la colazione sarà servita dalle ore 8,30 e alle ore 9,30 riprenderà il corso, che durerà fino alle 11,30.  Al termine sarà possibile unirsi alla Sig.ra Ullio per una visita 'critica' al mercatino dell'antiquariato nella vicina Nizza Monferrato.

Per la cena del sabato sera, il menu, ispirato alla tradizione locale ed arricchito da interpretazioni personali, sarà composto da tre portate, più il dessert, vino incluso.
Siete invitati, all’atto dell’iscrizione, a segnalare eventuali allergie alimentari o incompatibilità nei confronti di specifici alimenti o cibi; saranno prese in considerazione tutte le indicazioni.
I superalcolici, le bibite, i vini alla carta e gli snack aggiuntivi sono disponibili in qualsiasi momento della giornata desideriate, ma sono esclusi dal pacchetto proposto.

Le camere
Per quanto riguarda la sistemazione in camera, vi consigliamo di visitare il nostro sito e di indicare all’atto dell’iscrizione le vostre preferenze che, compatibilmente con le precedenti richieste, tenteremo di soddisfare.

Modalità di iscrizione e costo
Per rendere possibile l’organizzazione, è indispensabile avere certezza della presenza dei partecipanti; è pertanto prevista l’iscrizione e il pagamento della quota 15 giorni prima dell’evento (entro il 2 Novembre).
Il costo complessivo del week-end è di 150 € per persona.
Numero di partecipanti minimo : 4 persone
Numero di partecipanti massimo: 10 persone
Qualora non fosse raggiunto il numero minimo di partecipanti non sarà possibile organizzare l’incontro e pertanto verrà rimborsato tempestivamente l’importo versato.